Fonte neon sign

Fonte neon sign

Fonte neon sign

per spiegare Fonte neon sign dobbiamo tornare alla metà del 19 ° secolo, circa l'anno 1855 in particolare.

Fonte neon sign

Il vetraio e fisica Heinrivh Geissler origine tedesca, ha creato un tubi di vetro sigillato con due elettrodi. All'interno di questi tubi è stata posta gas a bassa pressione e l'applicazione di una tensione elettrica è stato trovato che il tubo brillava con grande intensità. In 1898 scienziati britannici Sir William Ramsay y Morris Travers Hanno decomposto l'aria per isolarne le diverse parti, una delle quali si chiamava neon. La parola neon deriva dal greco "neos" che significa "nuovo" e il cui significato sarebbe "nuovo gas". il neon È un gas nobile, incolore, praticamente inerte, presente in tracce nell'aria in una proporzione di 0,001%, ma molto abbondante nell'universo e fornisce una tonalità rossastra alla luce delle lampade fluorescenti in cui viene utilizzato.

Fonte neon sign

La prima volta è stato utilizzato il tubo al neon, (detto anche becco), come elemento di pubblicità (e questo sarebbe il Fonte neon sign), era al Motor Show di Parigi o "Gran Salon de Paris" nell'anno 1.910. Questa prima applicazione è stata fatta da Andre e Georges Claude attraverso la sua compagnia Claude Neón. Il primo ad acquisire questo nuovo formato di cartellone pubblicitario è stato il concessionario di auto Packard a Los Angeles, che ha comprato due annunci per $ 250 ciascuna.Fonte neon sign

Da quel momento, l'illuminazione al neon divenne rapidamente popolare come elemento di pubblicità e iniziò una rivoluzione nel settore del marketing in quanto era un elemento più visibile ed efficace, che attirava l'attenzione in modo tale da costringere le persone a smettere le persone a guardare il suo layout e la sua luminosità.Fonte neon sign

Oggi è molto comune trovare in qualsiasi stabilimento americano Classic Open Neon, che indica che l'attività è aperta. In TheCrazyFifties.es abbiamo una vasta gamma di luci al neon retrò per decorare la vostra business, a casa o sala giochi, visita la nostra sezione speciale luci al neon Retro e scegliere il vostro preferito !!

Questo articolo è stato pubblicato in Blog. Segna come preferito permalink.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *